Posted on

RATAFIAMM – TOURIST YOU ARE THE TERRORIST

Dopo le ottime impressioni di critica e pubblico riscosse con il loro primo LP “Low Budget Invention” ritornano sulla scena i Ratafiamm con “TOURIST YOU ARE THE TERRORIST”. I Ratafiamm, dopo la vittoria del premio Ciampi e del premio speciale SIAE 2005, due EP ed un LP tornano dopo una lunga pausa per far parlare ancora di sé con un disco dal sapore unico nel suo genere.

TOURIST YOU ARE THE TERRORIST è un disco scritto in viaggio su treni, aerei, auto, pullman. È un monito che si vuole dare innanzi tutto a noi stessi. Chi è il “turista”? Qualcuno che non è mai qui, che non è mai davvero presente. Se gli parli, ti guarda attraverso. Sta già pensando a quello che vedrà domani. Non si smarrisce mai. Tuttavia è perso in partenza. A volte viaggia, a volte scappa. Eppure è alla costante ricerca di una casa.

Rispetto ai lavori precedenti vi è una spinta in più per quanto riguarda l’elettronica e l’inserimento di una cover di Mario Venuti intitolata “Veramente”, che, secondo noi, rappresenta una vera e propria preghiera, una rinascita anche dopo il peggiore degli inverni.

CD / T-SHIRT / SHOPPER

Posted on

Cadori – Non puoi prendertela con la notte

Non puoi prendertela con la notte

 

Non puoi prendertela con la notteRegistrato da Roberto Rettura e Giacomo Giunchedi presso Lo Studio Spaziale, Bologna.
Mixato da Michele Postpischl e Justin Bennett.
Masterizzato da Justin Bennett presso Studio 23, Bologna.

Composto, scritto, suonato e arrangiato da Giacomo Giunchedi.
Aurora Ricci cori in Quello che resta.
Giulia Olivari voce in Cauntri #3
Andrea Lorenzoni pianoforte in Naoko e Audrey Hepburn.
Roberto Rettura batteria in Naoko, Siena.
Michele Postpischl batteria in Santa mattina e Quello che resta.

Illustrazione Cripsta
Progetto grafico Domenico De Monte / Labellascheggia
Edizione limitata / Buy it